Terziario

L’energia per il terziario riguarda diversi ambiti di applicazione: gli edifici commerciali e direzionali, quelli per l'istruzione, gli ambienti per lo spettacolo, gli edifici per infrastrutture e quelli per la conservazione dei beni culturali. È un segmento di notevole interesse, specialmente in Italia, dove il fenomeno della terziarizzazione porta a un numero sempre maggiore di aziende impegnate nel settore dei servizi.

Gli edifici che ospitano attività di terziario e i loro impianti sono responsabili del 13% delle emissioni totali di CO2 nel nostro Paese. La parte più consistente dei consumi è legata alla climatizzazione estiva, più che a quella invernale, sebbene un notevole contributo al fabbisogno energetico di riscaldamento e raffrescamento sia rappresentato dalla ventilazione, necessaria per mantenere salubrità e comfort all'interno degli ambienti. Non meno importante è il consumo di energia elettrica per l'illuminazione e le apparecchiature di lavoro.

Terziario

Comfort e risparmio a misura del tuo business

Le molteplici applicazioni del settore terziario esprimono richieste specifiche anche per quanto riguarda il mantenimento del comfort: un cinema, un complesso direzionale e un centro medico hanno chiaramente un fabbisogno energetico assai diverso. Non solo: nello stesso edificio coesistono spesso zone adibite a utilizzi differenti e dunque con necessità ulteriormente distinte.

Per questo, sappiamo declinare l’utilizzo delle rinnovabili in soluzioni customizzate per assicurarti tutto l’anno il riscaldamento, il condizionamento e la produzione di acqua calda sanitaria indispensabili al comfort dei tuoi stakeholder, riducendo sensibilmente l’impatto dei costi energetici sul bilancio.

Qualche domanda?
contatti-smartee
800.754114
info@smartee.it